Doriano Fasoli

 



Doriano Fasoli (Roma, 1954), scrittore, critico, giornalista (iscritto nell’Albo dei Giornalisti dal 1986) e sceneggiatore (per Festival di Pupi Avati, ecc.). Si occupa soprattutto di psicoanalisi e letteratura. Svolge attività didattica presso la scuola di formazione Lo Spazio Psicoanalitico di Roma. Ha collaborato, nel corso del tempo, a diversi quotidiani (Paese Sera, il manifesto, l'Unità, Corriere della Sera), riviste (Panorama, Epoca, Rinascita, Linea d’ombra, L'Illuminista, Diario, Il Caffè Illustrato, Close Up, Flash Art e altre), trasmissioni radiofoniche (per Rai 3: Il Terzo Anello; negli ultimi anni si è prodotto con introduzioni a classici della letteratura e con un lungo programma sulla situazione attuale della Critica tutta, intitolato Navigare a vista) e trasmissioni televisive (Cult Network; SAT2000). È stato tra i fondatori dei cineclub romani Filmstudio e Politecnico. Ha curato rassegne cinematografiche per conto dell’Assessorato alla Cultura di Roma (tra cui, nel 1981, una retrospettiva completa dell’opera di Marguerite Duras).
Ha pubblicato i volumi: Fernando Birri. Il nuovo cinema latinoamericano, Edizioni Associate, Roma 1988; A partire da Freud, Teda, Castrovillari 1993; Etica e psicoanalisi (a cura di), Borla, Roma 1994; Un destino itinerante (con Elémire Zolla), Marsilio, Venezia 1995; Fabrizio De André. Passaggi di tempo, sesta edizione pubblicata da Coniglio Editore nel 2009 sulla base di quella aggiornata edita da Editori Associati del 2003 (la prima edizione è del 1989; nel 1997 ha vinto il Premio Lunezia); La stanza delle passioni. Dialogo sulla letteratura francese e italiana (con Giovanni Macchia), Marsilio, Venezia 1997; Con-vivere. Poesie 1985-1997, Semar, Roma 1998; Le estasi laiche di Teresa d’Avila. Psicoanalisi e misticismo (con Rosa Rossi), Edizioni Associate, Roma 1998; Teresa De Sio. Uno sguardo attraverso, Edizioni Associate, Roma 2001; Sergio Endrigo. La voce dell’uomo, Edizioni Associate, Roma 2002; Il divino egoista (con Attilio Bertolucci), Edizioni Associate, Roma 2002; La psichiatria negata (con Ugo Amati), Borla, Roma 2003; Spazio Stelle Voce (con Mario Luzi), Edizioni Associate, Roma 1992 e 2004; Il mestiere di capire (con Emilio Garroni), Edizioni Associate, Roma 2005. Doriano Fasoli ha inoltre curato Giornale di pittura di Toti Scialoja e numerose opere del teorico e critico d’arte Cesare Brandi. La Società Psicoanalitica Italiana gli ha conferito, nel 1999, il Premio Cesare Musatti.
Attualmente scrive, tra l’altro, per l’Almanacco dei Libri de la Repubblica e per il quotidiano Il Messaggero. Il suo ultimo libro è «Io, la Verità, parlo». Lacan clinico. Saggio-conversazione, scritto con Antonio Di Ciaccia ed edito da Alpes Italia nel 2013.

Leggi le interviste di Doriano Fasoli

Contatta l'autore --> DORIANO FASOLI SU FACEBOOK


Doriano Fasoli was born in Rome in 1954. He is an Italian writer, critic, journalist (member of the Order of Journalists since 1986), and screenwriter (of Pupi Avati's Festival, etc.). His works are mainly focused on psychonalysis and literature. He teaches at Lo Spazio Psicoanalitico of Rome. He has contributed to various newspapers (Paese Sera, il manifesto, l'Unità, Corriere della Sera), magazines and journals (Panorama, Epoca, Rinascita, Linea d’ombra, L'Illuminista, Diario, Il Caffè Illustrato, Close Up, Flash Art, and others), radio broadcasts (for Rai 3: Il Terzo Anello; in recent years he has introduced many literary classics, and has made a long program on current criticism—Navigare a vista) and television broadcasters (Cult Network; SAT2000). He is among the founders of the film societies Filmstudio and Politecnico of Rome. He has edited film shows for the Culture Department of Rome (among which the 1981 complete retrospective of Marguerite Duras' works).
He has published the following books: Fernando Birri. Il nuovo cinema latinoamericano (Fernando Birri: The New Latin American Cinema), published in 1988; A partire da Freud (Starting from Freud), published in 1993; Etica e psicoanalisi (Ethics and Psychoanalysis), as editor of the book published by Borla in 1994; Un destino itinerante (A Wandering Destiny), written with Elémire Zolla and published in 1995; Fabrizio De André: Passaggi di tempo (Fabrizio De André: Times Going By), renewed 2009 sixth edition (the book, first published in 1989, was a recipient of the 1997 Lunezia Prize); La stanza delle passioni: Dialogo sulla letteratura francese e italiana (Room of Passions: A Dialogue on French and Italian Literatures), written with Giovanni Macchia and published in 1997; Con-vivere: Poesie 1985-1997 (Living With: Poems 1985-1997), published in 1998; Le estasi laiche di Teresa d’Avila: Psicoanalisi e misticismo (The Secular Ecstasies of Teresa of Ávila: Psycoanalysis and Mysticism), written with Rosa Rossi and published in 1998; Teresa De Sio. Uno sguardo attraverso (2001); Sergio Endrigo: La voce dell’uomo (2002); Il divino egoista (The Divine Egotist), written with Attilio Bertolucci and published in 2002; La psichiatria negata (Psychiatry Denied), written with Ugo Amati and published in 2003; Spazio Stelle Voce (Space Stars Voice), written with Mario Luzi and published in 1992 and 2004; Il mestiere di capire (The Job of Comprehending), written with Emilio Garroni and published in 2005. Doriano Fasoli is the editor of Giornale di pittura by Toti Scialoja, and of numerous books written by Cesare Brandi, a leading figure of art theory and criticism.
Fasoli has received the Cesare Musatti Award from the Italian Psychoanalytic Society in 1999.
He is currently contributing to l’Almanacco dei Libri of la Repubblica and to the newspaper Il Messaggero. His most recent book is “Io, la Verità, parlo”. Lacan clinico. Saggio-conversazione (“I, the Truth, Speak”: The Clinical Lacan. An Essay Conversation), written with Antonio Di Ciaccia and published by Alpes Italia in 2013.

Read the interviews by Doriano Fasoli

Contact the author --> DORIANO FASOLI ON FACEBOOK